Juventus, Allegri:”Bonucci via? Mi è dispiaciuto”

Nel giorno del suo 50 compleanno, Allegri ha deciso di raccontarsi a Premium Sport.

L’allenatore bianconero ha parlato anche della partenza di Bonucci dalla Juventus. Il tecnico ammette che gli dispiace molto che il difensore sia andato via da Torino. Il giocatore per Allegri sarebbe potuto diventare il futuro capitano bianconero. Per l’allenatore, Bonucci è una persona che avrebbe potuto dare tanto allo spogliatoio, avrebbe potuto trasmettere il dna bianconero.

Tuttavia, Allegri pensa che ha fatto la sua scelta di vita, è quindi, non si può dare la colpa a nessuno. Ancora una volta, l’allenatore della Juventus smentisce di un possibile litigio successo a Cardiff durante l’intervallo della finale di Champions giocata contro il Real Madrid.

ADESSO PENSARE A KIEV – Il tecnico ci tiene a precisare che non hanno litigato. Adesso vuole pensare alla finale di Kiev, in quanto vorrebbe vincere quella Champions che è sfuggita l’anno scorso. Allegri ha parlato di Buffon. Pensa possa diventare un dirigente molto bravo anche a livello di Federazione.

fonte: sportmediaset

foto: twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *